Specie Aliene e Commercio di Animali Esotici

Oh no.. Non può essere! E’ arrivata in Italia la Pantera Nera!!!
Ripercorriamo insieme la notizia dell’angosciante ritorno di questo felino che sta “spaventando” l’intera nazione!

I film d’animazione possono favorire il commercio legale o illegale di animali esotici?

Tutto questo e molto altro in questa nuova puntata!

Ascolta “#2 – L’invasione della pantera” su Spreaker.

(ALLERTA SPOILER)

Riassunto dell’episodio

Il commercio illegale e le specie aliene

Come nel passato, alcune persone ambiscono ad avere animali rari, strani ed esotici come “arredi viventi”. L’acquisto può avvenire attraverso canali legali, come allevamenti certificati sul territorio nazionale, oppure illegali con il mercato nero, che purtroppo sta mietendo una quantità considerevole di animali in pericolo di estinzione.

Nel nostro Paese si aggira un temuto felino che sta visitando ogni regione (forse per provare tutte le peculiarità culinari): la pantera nera. Questo animale, imprendibile come un anguilla bagnata ed impossibile da scovare come il bigfoot, sembra che sia stato portato in Italia a causa del commercio illegale di animali esotici. Non ci è dato sapere se questo animale ci sia sul serio nelle nostro campagne, anche se dubito visto le dimensioni che dovrebbe avere!! Però una cosa è certa: moltissime specie aliene vengono introdotti negli Stati per venderli come animali domestici. Un animale può scappare, e proprio come successe con la nutria (Myocastor coypus), può stabilirsi in una area entrando in competizione con le specie autoctone. Alla lunga il problema può diventare sempre più serio, fino ad arrivare ad estinzioni locali.

amphiprion occellaris pesce pagliaccio
Le vendite dell’Amphiprion ocellaris sono aumentate dopo l’uscita di Nemo

Come i film d’animazione contribuiscono al commercio di animali esotici

Se pur in modo legale, il commercio di animali esotici aumento grazie ad innocenti film d’animazione. Questi film, che generalmente hanno lo scopo di intrattenere tutta la famiglia, utilizzano molto spesso animali antropomorfizzati, cioè animali che hanno delle caratteristiche umane: sono vestiti, gesticolano come umani, sono bipedi, hanno una fisionomia più umana…

L’uscita di questi film causa un boom delle vendite di questi animali, che il più delle volte sono selvatici. Se si fa una rapida ricerca sul web ci si rende subito conto di quanto costino poco, (tanto quanto delle razze di cane) e di come viene svalutata la loro preziosissima vita di animali ammansiti, ma pur sempre selvatici!

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Filippo Bigozzi

Sono un giovane dottore in scienze biologiche che ha passato la sua vita universitaria a studiare il comportamento animale. Il mio interesse per gli animali, però, non si ferma qui! Infatti sono appassionato di qualsiasi cosa riguardi gli esseri viventi del nostro fantastico pianeta (con una predilezione per i mammiferi!). Divulgatore su diversi siti e blog di divulgazione scientifica.