Regalare Animali per Natale. Giusto o Sbagliato?

Hai deciso che un animale sarebbe proprio il regalo perfetto per una persona cara o i tuoi figli?..
Hai pensato alle conseguenze?

Adottare un cane o un gatto è ammirevole.. Se fatto con coscienza!

Animali trattati come pacchi regalo e gestione dei canili; ce ne parla Riccardo Piccaluga, operatore di canile e membro del Branco di “Impronta Animale”.

(Voce roca included)

Ascolta “#4 Animali sotto l’albero? NO grazie” su Spreaker.

(ALLERTA SPOILER)

Di cosa si parlerà nell’episodio

Regalare animali, cosa dice la scienza

È giusto regalare un animale per Natale?

Nel 2013 una ricerca condotta dalla ASPCA (Società Americana per la Prevenzione della Crudeltà verso gli Animali), ha osservato che regalare un animale nel periodo di Natale non era così una pessima idea, perché i “doni” non erano correlati con un maggior rischio di abbandono.

Lo studio però fa acqua da tutte le parti e, come commenta Mark Bekoff, manca un vero e proprio confronto tra gli animali regalati e i pet già presenti nelle altre famiglie. Un altro aspetto fallato riguarda il questionario ai neoproprietari, che poteva essere abbandonato in qualsiasi momento durante la compilazione.

Questo limita notevolmente i questionari che riferivano il ritorno dell’animale presso la struttura (quindi, l’abbandono del “regalo”), favorendo i questionari che hanno un’esperienza positiva. In poche parole, i dati non sono veritieri.

cane dono

Giusto o sbagliato?

Ricerche a parte, è ammirevole adottare un animale in difficoltà, ma bisogna ricordare che molti di questi animali hanno vissuto esperienze negative, e che altri hanno vissuto per la strada per molto tempo. Un animale non è un oggetto, è un essere vivente che può vivere anche per una decina di anni o più e una persona deve essere convinta per prendersi le giuste responsabilità.

Cosa ne pensi? Pro o contro?


Le feste natalizie sono appena iniziate, e ho un regalo per te! Una seconda puntata a tema natalizio ti aspetta il 23 dicembre 2020 (un giorno prima della vigilia, così hai tempo di ascoltarla con calma).

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Filippo Bigozzi

Sono un giovane dottore in scienze biologiche che ha passato la sua vita universitaria a studiare il comportamento animale. Il mio interesse per gli animali, però, non si ferma qui! Infatti sono appassionato di qualsiasi cosa riguardi gli esseri viventi del nostro fantastico pianeta (con una predilezione per i mammiferi!). Divulgatore su diversi siti e blog di divulgazione scientifica.