Vai al contenuto
Home » Scimmie e Banane. Una Super Bufala!

Scimmie e Banane. Una Super Bufala!

Chi di voi non ha mai pensato di dare una banana a una scimmia? E non dite di no, perché i cartoni ci bombardavano continuamente con questo messaggio: “Le scimmie MANGIANO le banane!”. Quindi associare le scimmie e le banane è una cosa normalissima!



Ascolta “Le SCIMMIE (non) mangiano le BANANE – Curiosità” su Spreaker.

L’origine della BANANA

Le banane selvatiche non sono proprio come quelle a cui siamo abituati. Questo frutto ha alle spalle ben 7.000 anni di domesticazione e nel tempo la sua appetitosità è decisamente cambiata! Gli antichi, secondo alcuni siti archeologici addomesticarono i parenti selvatici, verosimilmente in Nuova Guinea, ma non è una domesticazione a cui siamo abituati come quella degli animali, perché i frutti che mangiamo derivano da incroci tra banane selvatiche e mai i nostri antenati avrebbero pensato che questo frutto avrebbe acquisito un’importanza planetaria!

Le cultivar (le nostre varietà di banani e platani) e quelle selvatiche fanno parte del genere Musa e.. non hanno proprio lo stesso aspetto e gusto! Semi grossi, poca polpa e decisamente poco zuccherina.. Che zuzzeria è? A noi ci piacciono le cose gustose! Ecco che gli innesti tra specie diverse danno vita alla BANANA. Un frutto del tutto artificiale insomma!

E funziona ancora così, perché i frutti che mangiamo sono sterili, e la pianta produce a profusione nuove bananine non appena quelle pronte vengo colte! Quei poveri semi rinsecchiti che troviamo sono tutto ciò che rimane della loro natura.

La correlazione tra scimmie e banane

Ma perché le scimmie dovrebbero mangiare le banane? E’ un frutto iper zuccherino e facile da mangiare, e le scimmie non si fanno tante domande quando si trovano un così buon tesoretto alimentare! 100 grammi di banana equivale a 89 calorie, di cui 23 grammi di carboidrati. Ovviamente le scimmie NON è che mangiano solo banane.

La loro dieta è composta da erbe, radici, frutti selvatici e noci fanno parte della loro catena alimentare, soddisfano il loro fabbisogno di fibre e Sali minerali. Ma… in condizioni di cattività è curioso notare come preferiscono quelli che per loro sono junk food e che trovano nei centri cittadini.

Nel ’36 uno studio ha analizzato le preferenze alimentari delle scimmie cappuccino (Cebus capucinus) e cercopiteci giallo verdi (Chlorocebus sabaeus), dando la possibilità a questi animali di scegliere determinati cibi. Le banane occupavano il secondo posto della lunga lista di alimenti. Al primo c’era l’uva! Un frutto la cui coltivazione inizia 7.000 anni fa nel Medio Oriente. L’uva, così piccola e facile da mangiare, succosa e dolciostra…. (Eco “Uva”). Ma tò, un altro frutto che ha una storia stretta con l’uomo iper zuccherino che è stato iper selezionato!

No, in natura le scimmie non mangiano le banane, per lo meno non quelle che mangiamo noi. E’ un frutto che gli fa veramente male. Causa problemi intestinali, ipertensione, caduta progressiva dei denti, aggressività a causa del surplus energetico.. Per questo motivo gli zoo, come ad esempio il Pegminton Zoo ha vietato questo frutto nell’alimentazione ordinaria dei primati.

Che dire, uno dei più classici miti sfatato! Ma altri miti necessitano di essere svelati come vere e proprie bufale!

Referenze

https://zslpublications.onlinelibrary.wiley.com/doi/epdf/10.1111/j.1469-7998.1936.tb08519.x

https://www.cbc.ca/news/world/bananas-banned-from-monkey-diet-at-u-k-zoo-1.2498127

Origin and domestication of cultivated banana. Lin-Feng Li, Xue-Jun Ge. 2016. Ecological Genetics and Genomics

Ruggisci! Fai sentire la tua voce nei commenti.